facebook twitter rss

Misure sul sisma nella legge di stabilità,
Manzi: “Incontri positivi fra De Micheli
e i gruppi parlamentari”

POLITICA - L'onorevole del Pd commenta l'attività del commissario straordinario: "Provvedimenti necessari per chiudere la fase dell'emergenza e aprire al meglio quella della ricostruzione"
giovedì 12 ottobre 2017 - Ore 18:06 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Irene Manzi

 

“Positivi gli incontri promossi dal Commissario straordinario per la ricostruzione con tutti i gruppi parlamentari sulle misure riguardanti il terremoto 2016 contenute nella prossima legge di stabilità”. Con queste parole l’onorevole Irene Manzi commenta l’iniziativa promossa da Paola De Micheli che, fedele all’impegno preso di lasciare il tema ricostruzione post terremoto fuori dalla prossima campagna elettorale, ha promosso una serie di incontri con tutte le forze politiche per illustrare le nuove misure che saranno contenute nella prossima legge di stabilità. “Misure importanti, riconosciute dalle forze di maggioranza e di opposizione, condivise con sindaci e presidenti delle quattro regioni coinvolte, dirette a velocizzare gli appalti per la ricostruzione delle opere pubbliche (chiese, scuole, case comunali, ospedali), coniugando trasparenza delle regole e velocità delle procedure, a regolarizzare le costruzioni realizzate in maniera autonoma dai cittadini, a prevedere interventi su zona franca e busta paga pesante. Un pacchetto di misure necessarie per chiudere la fase dell’emergenza e aprire al meglio quella della ricostruzione – prosegue la Manzi – su cui come forze politiche, tenendo anche conto del positivo metodo di lavoro avviato dal Commissario, dovremmo confrontarci in un clima costruttivo, provando a fare realmente l’interesse dei cittadini dei territori duramente colpiti dal sisma, senza calcoli elettorali di breve respiro”.

De Micheli in zona rossa: “Acceleriamo, la ricostruzione è di tutti Resti fuori da campagna elettorale”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X