facebook twitter rss

La terra trema, due scosse da 3.6
a Fiastra e Fiordimonte

SISMA - La prima è stata registrata alle 16,35, la seconda alle 19,04. Sono state percepite distintamente nell'entroterra
martedì 11 aprile 2017 - Ore 16:51 - caricamento letture
Print Friendly

L’epicentro

 

AGGIORNAMENTO DELLE 19,20 – Altra scossa da 3.6. Si è registrata alle 19,04 con epicentro a tre chilometri da Fiordimonte e a quattro da Fiastra. La scossa è stata percepita in tutto l’entroterra. Il movimento tellurico è stato registrato ad una profondità di 9 chilometri. 

***

Un terremoto di magnitudo 3.6 nell’entroterra maceratese. Alle 16,35 la terra ha tremato con un epicentro alla profondità di 10 chilometri, a 4 chilometri da Fiastra. La scossa avvertita nitidamente in tutto l’entroterra è stata seguita da una piccola sequenza sismica iniziata con una magnitudo di 2.5 alle 16,39 nelle vicinanze di Fiordimonte e culminata con un’altra scossa di 3.4 con epicentro a 2 chilometri da Fiastra alle 16,45.

 

 

 

Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X