facebook twitter rss

Il bello e buono d’eccellenza
in vendita nei luoghi del turismo

VIDEO - Tre appuntamenti da aprile a settembre a Recanati, all'abbadia di Fiastra e a San Benedetto: esposizione dei prodotti di 19 artigiani selezionati da Confartigianato
martedì 11 aprile 2017 - Ore 16:02 - caricamento letture
Print Friendly
La presentazione dell'iniziativa

La presentazione dell’iniziativa

 

di Gabriele Censi

Promuovere le produzioni del “bello” e del “buono” d’eccellenza, realtà che conservano ancora le tradizioni manifatturiere ed artigianali e che trasmettono, con i loro prodotti, storia, cultura e creatività, in sinergia con il territorio: questo è lo scopo del progetto di Confartigianato “ Eccellenze marchigiane”, che prevede l’esposizione e la vendita di prodotti di eccellenza, all’interno di location site in mete di grande affluenza del turismo marchigiano.

 

Renzo Leonori e Eleonora D’Angelantonio

Dal 20 aprile al 21 settembre un viaggio attraverso le imprese di eccellenza che esporranno e venderanno i propri prodotti all’interno di tre location site in mete simbolo dell’afflusso turistico marchigiano, quali la Riserva Abbadia di Fiastra con il suo fascino naturalistico ed artistico, la città di Recanati, celebre per il turismo legato ai luoghi leopardiani e non solo, e San Benedetto, località da sempre simbolo del turismo balneare. Un progetto interprovinciale, che si pone in linea con l’indirizzo dato anche da Confartigianato alla costituzione di un distretto Marche sud. Fondamentale il contributo della Regione Marche. “La Regione ricorda il presidente Renzo Leonori – non deve dimenticare le imprese artigiane, l’entroterra e le nostre tradizioni”

L’obiettivo è creare una rete di vendita/esposizione, esaltando il “made in Marche”, già famoso in tutto il mondo per le sue eccellenze e le sue griffe, e promuovere realtà aziendali che conservano ancora tradizioni manifatturiere ed artigianali. Mestieri ricchi di fascino, che vanno dalla ceramica alla pelletteria artistica, all’artigianato amanuense, sino all’oreficeria artistica, senza dimenticare l’enogastronomia tipica, quella di qualità, che va dalla pasta alle birre, ai sottolio, sempre più un fiore all’occhiello dell’artigianato e del territorio in forte crescita anche come export.

A Recanati, nel cuore della città, in un laboratorio che produce e vende ceramiche artistiche verranno esposti in una mostra permanente articoli di oreficeria, amanuense, accessori sposa e piccola pelletteria, all’Abbadia di Fiastra, in un grazioso negozio di souvenir e di prodotti alimentari tipici, sarà curata l’esposizione e la vendita prodotti agroalimentari e ceramiche, infine a San Benedetto del Tronto, in centro città, presso un contesto imprenditoriale molto originale in stile tipico degli anni ’50, nel quale il titolare miscela armoniosamente moda, musica, arte, eno – gastronomia, verranno confluiti per la vendita prodotti agroalimentari di eccellenza.

Un progetto, questo, che coinvolge 19 imprese (comprese quelle ospitanti ) in cui sono molte le imprese del settore agroalimentare di qualità, che oggi mostra una crescita sempre più notevole in termini di export. Confartigianato organizzerà inoltre nel corso del progetto incontri tematici sul territorio che vedranno tra l’altro la realizzazione di video – interviste che racconteranno il fascino di questi mestieri.

Elenco delle aziende partecipanti al progetto.

Da Sandra Giustozzi, farmacia dei monaci, prodotti tipici, souvenir, Abbadia di Fiastra esporranno:  Punto Verde Srl, specialità alimentari, San Severino, Azienda Agricola Prima Pietra di Angelini Giovanni, produzione birra artigianale, Folignano, Marcozzi di Campofilone, pastificio Campofilone, Studio Design Taruschio di Taruschio Maria Teresa, ceramiche Appignano, Birrificio Maltenanodi Pochini F.,Viozzi S. & C. Sas, produzione birra artigianale, Servigliano.

Nella Bottega 38 Abbigliamento – Accessori – Specialità Alimentari  a San Benedetto: Pastificio F.lli Ciccarelli di Ciccarelli G. G. e Carlo Snc. Montecassiano, Azienda Agricola Si.Gi. Sas Macerata,Pasta fresca cava ars di Ciabattoni Angela Maria & c. Snc, Ascoli, Birrificio Il Mastio,Urbisaglia, Bishop di Lisi Luciano, produzione birra artigianale, Corridonia.

Da Terre d’Autore di Sergio Raul Cingolani, laboratorio di ceramica a Recanati in mostra  Candria Tommaso di Alessandra Candria, pelletteria artistica, Mogliano, La Dea Srl di Tomassini Paola
accessori sposa, Macerata, Laboratorio Orafo Verdini di Verdini Stefano, Macerata, Syncro s.r.l.s. c/o 18 Karati Trend, laboratorio orafo, Macerata, Piccole gioie di Verdenelli Giuseppe
laboratorio orafo, Macerata, Studi Malleus di Ragni Enrico, antica bottega amanuense, Recanati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X