facebook twitter rss

Forza Italia, Castiglioni annuncia l’addio
“Diatribe interne a tutti i livelli”

MACERATA - Il consigliere comunale uscente non si candiderà. Critica i veti del coordinamento provinciale nei confronti della Pantana e la composizione della lista per le regionali: "Preferisco dedicarmi ancor più al mio lavoro di preside che da sempre mi dà quelle soddisfazioni che questa politica con la p minuscola mai potrà darmi"
mercoledì 29 aprile 2015 - Ore 14:38 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Debora Pantana e Pier Francesco Castiglioni

Deborah Pantana e Pier Francesco Castiglioni

Pierfrancesco Castiglioni non si candiderà alle prossime elezioni comunali e annuncia che con ogni probabilità lascerà il suo partito, Forza Italia. “Dopo 18 anni di permanenza ininterrotta tra gli scranni del Consiglio comunale di Macerata – spiega Castiglioni – dopo un travaglio interiore vissuto nell’ultimo mese, a tre giorni dalla chiusura delle liste, ho deciso di non ricandidarmi alle prossime elezioni. Una decisione sofferta anche per le molte sollecitazioni in senso contrario che mi sono giunte da parte dei miei amici, con i quali da sempre ho condiviso il mio percorso politico, ma anche di molti maceratesi che negli anni hanno posto in me la loro fiducia votandomi. Una decisione, tuttavia, coerente con quella linea politica di Forza Italia che, non più di un anno fa, mi ha portato a rinunciare al mio ruolo di coordinatore provinciale, cosa che in pratica mi è stata imposta dalle direttive nazionali che spingevano fortemente verso un ricambio, non tenendo affatto conto dell’esperienza e delle competenze, e che hanno favorito l’essere giovani e donne (ed io, chiaramente, non essendo né gli uni né le altre, ho obbedito). Una linea che ad oggi, sempre a livello locale, ha portato però ad una situazione in cui la nuova coordinatrice provinciale si è messa contro a una candidatura voluta da tutta Forza Italia maceratese, compreso dal sottoscritto”.

Fabio Pistarelli nella lista per le regionali è stato inserito dopo Barbara Cacciolari, Enzo Marangoni, Ottavio Brini e Simone Livi

Fabio Pistarelli nella lista per le regionali è stato inserito dopo Barbara Cacciolari, Enzo Marangoni, Ottavio Brini e Simone Livi

Castiglioni aveva annunciato già lo scorso novembre il suo sostegno alla candidatura Pantana (leggi l’articolo), fortemente criticata dalla coordinatrice provinciale di Fi Lorena Polidori che aveva chiesto un passo indietro attraverso una lettera aperta (leggi l’articolo): “Non si può escludere che sia proprio a causa di questa situazione poco chiara che la direzione nazionale del partito ha aspettato fino all’ultimo per concedere il simbolo all’unica candidata sindaco a queste elezioni che sia iscritta a Forza Italia sin dalle sue origini, consigliere comunale uscente e vice presidente del consiglio”, prosegue Castiglioni che poi critica anche la composizione della lista delle regionali dove il maceratese Fabio Pistarelli è stato inserito in una posizione arretrata (leggi l’articolo).  “Le cose non sono andate meglio a livello regionale – afferma Castiglioni –  dove ancora una volta si  è preferito  privilegiare il nuovo e l’inesperto (Cacciolari) e chi con disinvoltura ha cambiato più volte “casacca” con sospetti intenti opportunistici, anziché premiare chi all’esperienza ha da sempre affiancato un indiscutibile senso di appartenenza. Si comprenderà pertanto – conclude Castiglioni – il perché mi senta sempre meno a mio agio in questo partito verso cui, inutile nasconderlo, a causa delle diatribe interne a tutti i livelli, compreso quello nazionale, l’elettorato si sente sempre più disorientato oltreché disamorato. Si comprenderà perché in una tale situazione preferisca dedicarmi ancor più al mio lavoro di preside che da sempre mi dà quelle soddisfazioni che la politica (con la p minuscola) mai potrà darmi”.

La lettera aperta con cui i Lorena Polidori aveva chiesto a Deborah Pantana di rinunciare alla candidatura

La lettera aperta con cui iLorena Polidori aveva chiesto a Deborah Pantana di rinunciare alla candidatura

Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page

Pubblicità elettorale




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X